Limiti Esposizione Professionale (OEL)

Per garantire una protezione efficace dell'operatore, è essenziale contenere il prodotto on-site, dal primo passo del processo di produzione fino al confezionamento finale. Il punto critico è spesso il trasferimento tra le unità di processo e i contenitori (container, fusti, sacchi o sacconi FIBC).

Il valore OEB (Occupational Exposure Band) si riferisce alla tossicità della sostanza in quanto tale. L'obiettivo è di valutare la tossicità della sostanza per selezionare le unità di produzione e i processi che meglio si adattano alla pericolosità del prodotto.

Il valore OEL (Occupational Exposure Limit) è il limite superiore della concentrazione accettabile in aria sul posto di lavoro per un particolare materiale o classe di materiali. I tempi di esposizione sono stimati per otto ore (8 ore TWA) e 15 minuti (esposizione a breve termine limite STEL).

Una volta definiti i limiti sul posto di lavoro per una sostanza chimica, la procedura tecnica necessaria può essere definita minimizzando i costi di investimento e di esercizio.

ChemSafe offre:

  • Raccolta, valutazione e analisi di dati tossicologici;
  • Reperimento dati mancanti tramite metologie in silico, in vitro ed in vivo;
  • Determinazione PDE (Permissible Daily Exposure);
  • Determinazione quantitativa OEL;
  • Determinazione qualitativa OEL;
  • Proposta della strategia di contenimento più appropriata in base alla potenziale esposizione dell'operatore.